Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Aspra … il riscatto del “Runner”!

1964878_665434440183892_551666346_n[1]

 

Oggi gli “H13:30” sono stati impegnati su più fronti e ovunque hanno raccolto allori (Giovanni De Luca qui ci sta un tuo commento!) e soddisfazioni. Ma l’evento più atteso era quello dell’Aspra. Una prova nella quale si sarebbe scoperto il carattere di una delle punte di diamante della squadra … Salvo “Runner”!

Già alla partenza si è visto che il ragazzo era carico. La “lavata di testa” del presidente ha sortito l’effetto sperato e il ritiro di Agrigento giace oramai tra i ricordi. Comunque, con ancora una pendenza di deferimento al collegio dei probiviri, Salvo “Runner” ha finalmente confessato le ragioni della “debacle agrigendina” … galeotta fu la … (siamo gentlemen e non riportiamo i particolari) … acqua passata. Ma avendo appreso le vere ragioni di quel ritiro siamo corsi ai ripari e da oggi Salvo “Runner” correrà con i paraocchi!

Oggi gara perfetta. Vento praticamente assente. Temperatura mite e cielo coperto. Migliori condizioni per correre non esistono … c’è poi chi preferisce il nuoto alla corsa e fu così che Felipe andò in quel di Roma!

Anche questa volta credo di aver vinto la speciale classifica del maggior numero di sorpassi. Sono partito penultimo … non sono riuscito a convincere un ottuagenario a sopravanzarmi alla partenza (la corsa dell’Aspra credo che meriti il titolo della “corsa della longevità”, ho visto certi nonnini arzilli, tra i quali un classe “33”, niente male!).

Nei pressi del primo giro di boa (la gara quest’anno si è disputata sui tre giri) ho incrociato Salvo “Runner” che seguiva da presso le lepri della gara … bella andatura e il tempo finale lo ha confermato … e così è stato a ogni giro di boa … solo che lo incrociavo sempre più lontano da me!

Percorso effettivamente veloce e alla fine ho chiuso in 40 min e 56 sec tempo ufficiale … sui miei strumenti ho qualcosa in meno … ma loro sono di parte!

Ottima la performance di Salvo “Runner” … (37 AZZARETTO SALVATORE SM 00:37:06), così come quella di Antonello (78 CINQUEGRANI ANTONINO SM45 00:39:10) che pensavo, chissà perchè, di avere sopravanzato. Poi io (125 LUPARELLO PAOLO SM50 00:40:56) e a seguire il resto della compagnia che certamente ha fatto onore alla squadra …

242 D’IPPOLITO MAURIZIO SM55 00:44:23

293 GENOVA ANTONIOSM50 00:46:29

308 LOCATI ROBERTO SM45 00:47:10

400 BALSAMO ALESSANDRA SF50 00:50:2

La “palora” passa a Felipe “The gladiator” e agli “Stramilanesi”!

Per la cronaca … Salvo “Runner” è stato pienamente riabilitato … ma il paraocchi dovrà continuare a indossarlo per almeno altre 6 gare … per sicurezza!

Aspra2014

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica