Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Riflessione del lunedì

10173588_10203019104149186_282052049_n

Sempre più spesso le gare vengono ombrate da brutte notizie e non sempre purtroppo riguardano soltanto il mondo del podismo . Ultimamente nel calcio , nel basket etc …
Tutto ciò dovrebbe farci riflettere e ci dovrebbe far domandare se tutto quello che si fa nella prevenzione sportiva basta per evitare certe tragedie . É anche vero che le malattie congenite del cuore quasi mai si possono scoprire ma sicuramente con controlli molto accurati si potrebbero determinare disturbi da attenzionare ad esami più approfonditi .
Non voglio puntare il dito sulle organizzazioni delle gare , troppo facile dare la colpa a chi organizza , soprattutto adesso che sono tante le precauzioni che si prendono su tutto ciò che ruota attorno ad essa .
Mi soffermo soltanto con poche parole per riflettere sul l’importanza che noi , umili appassionati di sport , improvvisati coach di noi stessi e magari inconsapevolmente di altre persone , diamo ai nostri sforzi nello svolgere le attività sportive .
La pratica sportiva non si sofferma soltanto nel puro gesto atletico , ma racchiude attorno a se tanti piccoli accorgimenti che ci permettono, la maggior parte delle volte , di ridurre la fatica , prevenire gli infortuni e termìnare le nostre gare o i semplici allenamenti senza grossi traumi .
Fare sport non significa ridurci degli stracci soltanto per poter dire di aver abbattuto il muro di un preciso tempo cronometrico , fare sport significa sentirci bene , essere sereni e rilassati , poter tornare il giorno successivo ad allenarci senza avere la sensazione di non riuscire ad alzare le gambe .
Dovremmo stare molto attenti ad ogni campanello d’allarme che il nostro fisico ci segnala e dovremmo dare la massima importanza a tutto quello che ci succede anche al di fuori del campo d’allenamento .
Non facciamoci trasportare dall’esaltazione del nostro ego e dal troppo agonismo . Non rientra più nel concetto di sport , sicuramente non alla nostra età . Restiamo sempre con i piedi per terra per riuscire a giudicare ciò che possiamo o non possiamo fare , lasciando fare ad altri quello che oramai per noi non può andare più bene .
Rispettiamo lo sport ma soprattutto rispettiamo noi stessi cercando di apprezzarne soltanto i piccoli benefici della pratica sportiva senza mai esagerare !
Buon lunedì !

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica