Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

pah1330 nel mondo – una corsetta “normale”

WP_20140616_006

No, niente gare in luoghi lontani, nessuna impresa esagerata, estrema o ultra, una cosa “normale” ovvero l’oretta di corsa che facciamo quasi sempre.
Solo che questa volta non correvo sui sentieri della riserva di caccia, dietro casa, di Ferdinando di Borbone, ma in un giardino sontuoso e famoso oggetto di migliaia di foto e di selfie quotidiani, quello di Francesco Giuseppe d’Asburgo e della principessa Sissi: una corsetta allo Schönbrunn.
Sappiate che non ero il solo, oltre a me un buon numero di altri runner solcavano gli scenografici vialoni del giardino della residenza estiva.
Al passo di cammino il giardino sembrava molto più grande, la “Glorietta” sulla collina sembrava lontana ed in alto e prometteva di l’aprirsi di nuovi orizzonti, i viali dritti e lunghi non sembravano avere fine prossima.
Invece correndoci dentro il giardino s’è ristretto, si potevano raggiungere i confini di ogni lato in pochi minuti, l’ascesa alla Glorietta era ottima per fare qualche ripetuta in salita. I lati della collina erano coperti di boschi con tortuosi sentieri che conducono da una parte ad una piscina all’aperto e dall’altra al più antico giardino zoologico d’europa. Quindi non stupitevi se sentite un barrito di elefante o ruggito di un leopardo.
I viali ormai finiscono alla svelta, e per cambiare si può accedere alle diagonali di collegamento e mille altri sentieri più piccoli bordati di siepi. Nascoste tra le geometrie dell’arte topiaria si svelavano statue, panchine, fontane, un ristorante tranquillo.
ed ecco servita la possibilità di fare un’oretta di corsa e poi, volendo, dedicarsi alle visite degli appartamenti reali, ai giardini privati, al museo delle carrozze, allo zoo, ai labirinti, oppure andare al ristorante scoperto poco prima.

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica