Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Delle corse del sabato e della domenica

10563052_698421210248620_5737318442229683623_n

Attendevano l’arrivo anche del Maestro Vella, ma poi giunse la notizia che il Maestro non avrebbe partecipato per altri impegni, e così Salvo e Felipe iniziarono a riscaldarsi.
Riscaldarsi con quella temperatura e quell’umidità di un sabato sera di fine agosto potrebbe sembrare un paradosso, eppure iniziarono la solita corsetta ed i soliti allunghi prima del via.
Il percorso si presentava come una sequenza di salite e discese connesse da alcune curve strette lungo le vie di Borgetto. Finita la gara femminile e over 60, si posero alla partenza. Allo start si partì subito forte con annesse sportellate per guadagnare una buona posizione nella prima curva. Poi fu sudore, respiri sbuffanti e salite fino alla fine, e questa volta sia Salvo che Felipe si accaparrano i gradini bronzei delle rispettive categorie, ripromettendosi di dare filo da torcere anche alla prossima Napola-Mokarta (anche quella fatta di salite ed aria calda ed umida).

Mentre Felipe e Salvo si cimentavano nelle sportellate a Borgetto, ai piedi delle Madonie innumerevoli si preparavano ad affrontare sentieri impervi, ingannevoli zolle, ripidi pendii col solo conforto di una lampada frontale. In questo caso Maurizio d’Ippolito e Mega Viller affrontarono coraggiosamente i perigli del trail nostrale e Mega Viller non perse occasione di ergersi sul gradino più alto del podio!

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica