Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Delle Moarde puntute, della staffetta clorata e dello Iodio dello Ionio

21116_10206636049968342_9132739271211614053_n

Numerosi correan per le terre e li sentieri, alla secuta dei sogni e delle imprese. Ma chi s’appunta lo numero al petto o indossa succinti vestimenti per sfidare lo cloro questa semana fue di agone in tre distinti loci.

Drappello di giovanissimi virgulti e di più mature querce moardò sulle puntute serre! Lo issarsi sul podio con membra stanche non fa fatica e così s’ersero lo Favoloso Viller e lo Tenacissimo Maurizio D’Ippolito, (nullo dettaglio ancora trapelò chè se non fosse della faccia di libro…)

Ninazzo,  li polmoni fece colmi di Iodio dello Jonio mare, lungo la corsa che congiunge li abitati di Risposto Mascali e Fiumefreddo all’ombra dello vulcano ardente.

Ma lo più grande numero di ardimentosi sfidò con poderosi colpi de le braccia e lo batter de li piedi le clorate e ferme acque de la vasca Olimpica! Ricca la messe di riconoscimenti e ancora più di sollazzo primigenio!

 

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica