Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Prima di Correrla – Ecotrail dei Monti Sicani 19 aprile 2015

BannerSicani2015

Un pezzo di Sicilia dove si alimenta un grande fiume (Sosio), boschi sontuosi e scuri di lecci antichi. Per il trail dei Monti Sicani si parte da Palazzo Adriano, con due chiese di rito differente, con due diversi idiomi parlati ma un unico modo di intendere l’ospitalità.
Il percorso prevede l’attraversamento del paese (bellissimo il lavatoio, ma forse sarete troppo impegnati per notarlo) e dopo un tratto in asfalto si attacca la prima lunga e ripida salita che porta a Montagna delle Rose.
Dopo lo scollinamento si costeggia la Pietra di Salomone, brandello di roccia che risale al cretaceo, una delle più antiche di Sicilia, quando al posto dei monti c’era un mare tropicale con calamari grandi quanti gli autobus.
Inizia una nuova salita, ripida e panoramica, si corre sul bordo del precipizio (niente paura, il sentiero è abbastanza distante dal dirupo). Alla fine della salita c’è come sempre una discesa, ma questa volta è un budello tortuoso, coperto di foglie e buio in un bosco di leccio (qualcuno lo definisce tobogan). Termina nei pressi di una carbonaia didattica e si sarà usciti dal bosco di leccio per passare a quello di roverelle, ancora in discesa per i pascoli, costeggiando ancora roccie antiche come la pietra di Salomone, ma un po’ più piccoline per via dei fossili asportati negli ultimi 120 anni.
Ed ecco dopo il bevaio le ultime ripidissime salite, ma il paese sarà vicino e i 18km con 930 m D+ una gara da raccontare.

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica