Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Terrasini con o senza Botti…

terrasini 2015

Terrasini, che meravigliosa scogliera! Che bel sole! Che bel mare!

Ma correre é un altro paio di maniche. Ne aveva da “arruciare” in cima a quella salita, l’acqua evaporava all’istante. Ai rifornimenti un bicchiere da bere ed uno sulla testa, e pure quello evaporava, teste calde, facce calde e rosse, corpi caldi. Il primo caldo, uguale per tutti, proprio tutti tutti no: Yuri Floriani o Boudalia andavano così forte che il vento lo producevano correndo. Gli umani soffrivano, sudavano quel che potevano. Rallentare e giungere al traguardo o mollare e pensare alla prossima occasione? Tre giri, significa due occasioni grandi di mettere fine alla fatica, di rifugiarsi all’ombra, di andare al mare e quel sole cocente é molto persuasivo. E così testardi e irriducibili forzano e resistono, alcuni vacillano contro le suppliche del corpo. Altri mollano, prudentia maxima audacia, chi se ne frega di cosa diranno gli “amici” e via di brioche con gelato !!!

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica