Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

I viali della Favorita e la Maratona di Sicilia

sandro volpe in azione foto A . Ponari

Lo sanno i miei amici che c’è l’eventualità che mi eclisso per il breve volgere di un’ora e così ero a correre sotto un sole implacabile mitigato da una brezza leggera, ad attirare sguardi stupidi di bagnanti pronti a cuocersi al sole immobili. (io mi cuocevo in movimento).

Ma correndo pensavo ai podisti impegnati nella maratona di Sicilia, intenti a misurarsi con la maratona o frazioni di essa.
Mi figuravo i viali della Favorita, ombrosi fino ad un certo punto, per nulla piatti e abbastanza arcuati per fare defluire le acque ma tali da imporre di correre al centro per avere appoggi più regolari.
E lì quale componente di valore di una staffetta c’era Salvo, che ha avuto modo di correre per un tratto insieme al vincitore. La sua staffetta ha colto un buon quinto posto rivaleggiando fieramente in varie frazioni. Via via scorrendo le foto in molti hanno dato linfa a tante staffette contraddistinte da sano agonismo.
Nella mezza maratona Paolo avrebbe bisogno di una classifica speciale con la compensazione dei chilogrammi di peso, in quel caso il suo 1h42′ avrebbe un valore differente (come fanno 80kg ad andare così forte?)
Di Leila parlano i risultati, quando nuota c’è poco da discutere, se pedala fast and fashion, e quando si tratta di correre … arrivare sul podio sembra quasi facile!
Sandro non smette di stupire e sfodera una prestazione di rilievo.
Carlo e Gabriele, il primo ha messo in mostra un negative split interessante, il secondo sembra avere un po’ subito i saliscendi della Favorita nel secondo giro. (ma queste sono considerazioni da tds, mi riprometto di intervistarli)

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica