Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Dalle Alpi all’Etna – quando il gioco si fa duro

austriaironman

Una domenica senza mezze misure quella del 28 giugno! Chi ha gareggiato aveva solo opportunità toste o tostissime.

Sul triathlon sprint di Naso aleggiavano i racconti di una rampa da affrontare con rapporti da Pordoi, ma il teatro delle competizioni da far tremare i polsi questa settimana erano su montagne da leggenda!

L’Austria Ironman che si svolge nelle Alpi austriache questa volta a misurasi sull’impegnativo percorso di nuoto bici e corsa sono stati Mimmo, Cesare, Jiovani, Rocco, Nino, Marcello e lo specialista Daniele. Poco importa che sia dura per i professionisti ma come un gruppo di persone “normali” per altro alquanto “Anapoco” porti al termine col sorriso certe gare ci riempie di orgoglio e dimostra che non esistono sforzi fisici impossibili se affrontati con lo spirito giusto e con la preparazione adeguata.

Non da meno il trail Etneo dove il percorso inedito ha creato anche qualche problema (si racconta di presunti sabotaggi alla segnaletica di percorso) ma può un runner del trail lasciarsi prendere dallo sconforto? Può rinunciare al divertimento di correre e camminare per i sentieri solitari e godere di più della Natura? La retta via fu alla fine ritrovata e maggiore è la soddisfazione di chi supera difficoltà impreviste, ed il risultato furono gradini di podio o appena sotto gli stessi per Teresa, Viller, Antonello, Maurizio e Francesco. 

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica