Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Correre in vacanza

Pont van Gogh

Il podista abituale porta con sè l’occorrente per correre ovunque vada. E i viaggi delle vacanze non fanno eccezione, anche non si tratta di vacanze dedicate al podismo.
In queste occasioni la corsa torna ad essere un mezzo di spostamento, e così alle prime ore del mattino (di solito per non confliggere con il resto delle attività vacanziere) il podista, indossate le inseparabili scarpe, si avvia di corsa in luoghi più o meno sconosciuti.
Città d’arte, strade di campagna, alzaie di canali, sentieri, percorsi di andata a ritorno, giri intorno alle mura, luogo di scoperte e suggestioni.

Questa volta ho corso lungo l’alzaia di un canale, ad un certo punto ho incontrato un ponte, in un attimo sono tornato alla storia di un pittore olandese che ad Arles scoprì i colori…

 

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica