Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Tapasciate & Co.: We Run Rome 2015 di Marco Maraschi

we run Rome

Alla loro nascita si chiamavano “tapasciate” ed effettivamente ancora oggi vengono identificate così. Sono quelle gare non competitive, organizzate da blasonati brand sportivi, corse su brevi distanze tipo 5/10km. La differenza tra quelle di qualche anno addietro e le odierne è che se fino ad allora le correvano tutti coloro che non si sentivano ancora pronti per affrontare una “gara vera”, o solamente perché correre insieme è bello, oggi le tapasciate 2.0 vengono corse con il coltello tra i denti anche dai “Top Runner” o aspiranti tale. Potenza del marketing, tant’è. Ma è così che partecipando per gioco alla We Run Rome, una 10km griffata Nike per le più belle vie del centro di Roma, l’ultimo dell’anno puoi trovarti a correre a “scoppiacore” tra un corpulento e lampadato cinquantenne a destra e Valeria Straneo a sinistra. Ma la cosa ancor più sinistra è che entrambi inseguono un Daniele Meucci (sempre in splendida forma) ovviamente con sforzo immenso e sempre ovviamente solo per i primi 5/600 mt, pagandone inesorabilmente entrambi le conseguenze alla salita del Pincio! Ed è li che il podista canottarossadotato, allenato a pane cà meusa e salite di Valdesi, ripristina le posizioni e rimette tutto in equilibrio, anche se non in classifica, almeno in cuor suo! In fondo il running ormai è trendy, ed è bello anche per questo.

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica