Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Namibia Sahara Race 4 maggio di Ermanno Nuccio

image

La quarta tappa, lunga 41 chilometri con terreno sabbioso, ghiaioso e in alcuni tratti più duro ma … è sempre il deserto del Namib! Maestoso lo scenario con vista a perdita d’occhio su dune di sabbia rossa lungo gli entrambi lati della pianura. Questa tappa, giustamente chiamata “Seguendo il fiume,” ha condotto inizialmente i concorrenti attraverso un antico letto asciutto di un fiume per proseguire poi per vaste pianure desertiche interrotte ogni tanto da colline. Nessuna traccia della nebbia come nelle mattine precedenti. Alba splendida con una luce particolare quasi come se il paesaggio fosse dipinto! Ma il sole si fa alto e il termometro segna temperature anche di 40 gradi. Anche quella di oggi è stata una lotta contro il caldo. 11 i ritirati di oggi e 199 i concorrenti ancora in gara.
Luisa è andata alla grande: recupera ben 19 posizioni in classifica assoluta e si porta al 38° posto, mentre in classifica femminile conquista 5 posizioni ed ora è 7°.
Sarà un grande giorno oggi con la quinta tappa, la “Long March” di 77 km attraverso le dune del Parco Nazionale Skeleton Coast. Come spesso accade in queste gare la tappa più lunga può essere corsa come “unica tappa” oppure in due giorni. Luisa ha stoffa e carattere per correrla tutta d’un fiato. Forza e Onore!

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica