Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica

Tra Maratona e Corsa Campestre

WP_20180128_020

La domenica agonistica dei tredicini questa volta s’è divisa tra Ragusa e Terme Vigliatore.

Nella perla barocca di Hibla dopo i tradizionali quarantadue chilometri e centonvantacinque metri (per chi ha scelto la porzione intera) o i ventunomilanovamtasette metri di colline, muretti a secco, prati, carrubbi secolari, sono giunti donne e uomini avvezzi alle distanze lunghe (il vicepresidente ha trovato anche un modo originale di festeggiare il compleanno fermando il crono in 3 h e 28′).

A Terme Vigliatore sulla costa Tirrenica, dove fioriscono perennemente i limoni grazie a fatto che il termometro raramente scende sotto i 13° C, si celebrava la prima fase dei campionati di società di corsa campestre assoluti. Un susseguirsi senza tregua di batterie delle diverse categorie di genere e di età, dagli esordienti ai senior, a misurarsi su un tortuoso percorso di erba alta vista mare. Eravamo presenti in quasi tutte le categorie, malgrado l’influenza di stagione, molti esordi e tante conferme.

Perchè correre è un po’ come volare, e non ci lasciamo sfuggire neppure un’occasione

Condividi questo Articolo
Associazione Sportiva Dilettantistica Palermo H 13,30 - Società Podistica